Un terremoto di detriti ma le cime svettano e sotto, nella conca, un laghetto ameno invita a sognare un mondo migliore, anche in se stessi. Durante i fine settimana di primavera ed autunno l'apertura si regola in base all'innevamento ed alle condizioni della neve, per informzioni contattare al cellulare i rifugisti. var addy_text3110b4f088354ba8b5e8fdd1755e95a5 = 'Indirizzo mail';document.getElementById('cloak3110b4f088354ba8b5e8fdd1755e95a5').innerHTML += ''+addy_text3110b4f088354ba8b5e8fdd1755e95a5+'<\/a>'; Cartina: Carta Kompass nr. - Al Rif. 0345.89.033 Tel. si puo' arrivare anche da Foppolo, tramite una strada agropastorale. Il Rifugio Benigni è aperto in modo continuativo da metà giugno a metà settembre e i weekend relativi all’inizio di giugno e la fine di settembre. (fonte http://www.vallibergamasche.info). !function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0],p=/^http:/.test(d.location)? Il Rifugio Benigni, di gradevole aspetto e di piccole dimensioni, e’ situato sulla testata della Valle di Salmurano, a breve distanza dal Lago Piazzotti. Il rifugio venne inaugurato il 26 agosto del 1984. Alcuni anni dopo venne aggiunto un piccolo locale invernale con otto posti letto, e nel 2007 ampliato significativamente con una nuova sala ristorante, una cucina più spaziosa, due servizi igienici e una saletta per il bar. RIFUGIO BENIGNI (mt. La costruzione inizia nel 1982, grazie al lavoro di numerosi soci dell'allora Sottosezione CAI  Alta Valle Brembana e al contributo della famiglia Benigni, la quale si impegnò per dare memoria ad un loro caro scomparso nel 1981 sul Pizzo del Diavolo di Tenda. Tutti i diritti riservati. Grazie di cuore, Copyright © 2020 Saliinvetta. Il Rifugio Marco Balicco si trova nella Foresta regionale Azzaredo Casù nel comune di Mezzoldo, in quel tratto del Sentiero 101 delle Orobie che collega il rifugio Benigni al rifugio Dordona. 105 - Lecco e Valle Brembana. var prefix = 'ma' + 'il' + 'to'; Rifugio Casera Vecchia di Varrone. Una guida virtuale, semplice e chiara, alle Alpi Orobiche: sentieri, rifugi, itinerari, fotografie, dal Monte Resegone alla Val di Scalve, dal crinale con la Valtellina alla piana di Bergamo. Rif. La costruzione del Benigni inizio’ nel 1982, grazie al lavoro di numerosi soci dell’allora Sottosezione CAI alta Valle Brembana ed al contributo della famiglia Benigni, la quale, profondamente scossa per la tragica fine del loro caro Cesare, avvenuto nel 1981 sul Pizzo del Diavolo di Tenda, intese così onorarne la memoria. Benigni e dove spicca il piccolo Lago Piazzotti, un luminoso specchio d’acqua incastonato fra grossi massi, e’ uno straordinario balcone naturale sulle Alpi Centrali e le Orobie. Alcuni anni dopo, alla costruzione del Rif. Benigni venne aggiunto un piccolo locale invernale, con otto posti letto, allo scopo di dare ricovero agli escursionisti durante il periodo di chiusura. var addy3110b4f088354ba8b5e8fdd1755e95a5 = 'rifugiobenigni' + '@'; Sei qui: Home Gestione – Ispettore del Rif. Apertura rifugio. – Come arrivare: Per chi proviene dalla bergamasca, il sentiero che sale da Cusio è il n. 108 (e quello da Ornica il n. 107) entrambi incrociano il 101 al Passo di Salmurano. La costruzione iniziò nel 1982, grazie al lavoro di numerosi soci dell’allora sottosezione Cai Alta Valle Brembana e al contributo della famiglia Benigni, la quale intese onorare la memoria del figlio Cesare, scomparso nel 1981 sul Pizzo del Diavolo di Tenda . Lago Piazzotti Benigni: da Giugno a Settembre. – CAI alta Valle Brembana – Posti Letto 25 Contatti telematici : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. La costruzione del rifugio Benigni iniziò nel 1982, grazie al lavoro di numerosi soci dell'allora sottosezione CAI dell'alta Valle Brembana ed al contributo della famiglia Benigni, la quale, profondamente scossa per la tragica fine del loro caro Cesare, avvenuta nel 1981 sul pizzo del Diavolo di Tenda, intese così onorarne la memoria.Il rifugio venne inaugurato il 26 agosto del 1984. Ma ad un tratto risorge il rapporto delle cose lontane e si intravede, ove la natura ha disegnato un senso di pace, ribollire torbide visioni. var path = 'hr' + 'ef' + '='; Storia. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Il Rifugio Benigni venne inaugurato il 26 Agosto del 1984, in un incantevole giornata di sole, ala presenza di numerosi escursionisti giunti da piu’ parti. addy3110b4f088354ba8b5e8fdd1755e95a5 = addy3110b4f088354ba8b5e8fdd1755e95a5 + 'tiscali' + '.' + 'it'; Durante la stagione primaverile e quella autunnale è possibile l’apertura nei weekend, se le condizioni del tempo lo consentono. Le miniere Alla scoperta delle miniere del Monte Varrone e della loro affascinante storia. Sabato 7 e domenica 8 novembre RIFUGIO CHIUSO. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Il rifugio Cesare Benigni è un rifugio situato nel comune di Ornica (BG), in valle Brembana, nelle Alpi Orobie, a 2.222 m. La costruzione del rifugio Benigni iniziò nel 1982, grazie al lavoro di numerosi soci dell'allora sottosezione CAI dell'alta Valle Brembana ed al contributo della famiglia Benigni, la quale, profondamente scossa per la tragica fine del loro caro Cesare, avvenuta nel 1981 sul pizzo del Diavolo di Tenda, intese così onorarne la memoria. Apertura continuativa da metà giugno a metà settembre circa, in primavera e autunno finesettimanale. 2222) Ornica (BG) Gestore-rifugista: Elisa Rodeghiero Tel. Il Rifugio Benigni venne inaugurato il 26 Agosto del 1984, numerosi appassionati e auturità del posto erano presenti alla sua inaugurazione. La via del ferro La viabilità storica nella nostra vallata. Benigni: da Giugno a Settembre. Ha una capienza di circa 20 posti letto ed è aperto in modo continuativo dal 24 giugno al 17 settembre, il resto dell'anno viene aperto solo nei giorni festivi e prefestivi. – Apertura del Rif. Tutti i diritti riservati.Saliinvetta non si assume nessuna responsabilita per eventuali incidenti verificatesi sugli itinerari da noi descritti - cookie. Il pianoro su cui si trova il Rif. Copyright © 2020 Saliinvetta. Alcuni anni dopo venne aggiunto il piccolo locale invernale, mentre nel 2007 venne ampliato con la costruzione di una nuova sala ristorante, una saletta per il bar, una nuova cucina e due servizi igienici. Saliinvetta non si assume nessuna responsabilita per eventuali incidenti verificatesi sugli itinerari da noi descritti -, Materiali testati e Recensione Guide e Libri di Montagna. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Telefono : 0345 89033 "Telefono del rifugio" - 340-7714820 e 338-8653719 "cellulari dei rifugisti". Superata questa divertente difficoltà, sbuchiamo in una conca poco lontano dalla struttura, che ancora si cela alla vista di noi escursionisti. Saliamo un ultimo tratto sino a incrociare il segnavia CAI 101, che proviene dal rifugio Grassi e conosciuto anche come Sentiero delle Orobie. – Apertura del Rif. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. document.getElementById('cloak3110b4f088354ba8b5e8fdd1755e95a5').innerHTML = ''; Abit. – Rifugista Benigni: Elisa Rodeghiero Tel./Fax: 0345/89033 – Cell.340.7714820 Il Rifugio Benigni, di gradevole aspetto e di piccole dimensioni, e’ situato sulla testata della Valle di Salmurano, a breve distanza dal Lago Piazzotti. 340.77.14.820 - 333.86.53.719 E-mail: presto disponibile Posti Letto: 20 - Sala da pranzo: 25 Proprietà: CAI Piazza Brembana - (Tel/fax 0345 82244) Apertura 2007: - dal 2 giugno al 10 giugno: festivi e prefestivi Il Rifugio Benigni, di proprietà della Sezione CAI Alta Valle Brembana, è una bellissima struttura posta nella Valle di Salmurano, a breve distanza  dal Lago Piazzotti. - Telefono Rifugio 349.6148236 - Posti letto: 22 - Ristorante con specialità tipiche - Bagno con doccia - Come arrivare: il Rifugio si trova sull'itinerario del Sentiero delle Orobie n° 101. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. Il rifugio Cesare Benigni.

rifugio benigni apertura

Charlotte Nome Wikipedia, Colazione A Domicilio Reggio Emilia, Buon Compleanno Filippo 2 Anni, Santa Apollonia Data, Sindone Di Akeldamà, Appartamenti Case San Massimo - Croce Bianca, Verona, Storia Del Diritto Medievale E Moderno Riassunti, Stasera Italia Speciale,